Charlot

IMG_20160206_205316

 

Charlot  è il nome del celebre personaggio comico del cinema muto ideato e interpretato da Charlie Chaplin.

Il nostro nuovo amico è un personaggio maldestro, ma di buon cuore che vive come un vagabondo e si sforza di comportarsi con le buone maniere e la dignità di un gentiluomo. In molte situazioni lo vediamo fare uso in modo poetico della sua astuzia per ottenere ciò che gli serve per sopravvivere e per sfuggire da personaggi che non sempre sembrano gradire le sue buffonate.

charlot_0011

Con questo pupazzovo inauguriamo la sezione “Vintage” del nostro blog,  infatti è stato realizzato più di trenta anni fa da mio fratello.

 

IMG_20160206_153622

 

 

Advertisements

106 comments

    1. This has been accomplished from my brother in the first half of the 80s, but instead our father had made the first in 70 years, were for a crib that the class my brother had realized during primary school.
      At one point my brother had already started to write under each pupazzovo the manufacturing date, which I then I went from 98

      Mi piace

      1. Thank for telling me about this family tradition. You should be very proud of them all. Do you keep them and could you set up a display and photograph all of them as a crowd scene?

        Liked by 1 persona

  1. chaplin, il Genio…senti qui succede uanstranezza: io non ho mai smesso di seguire il tuo blog, infatti così anche ora mi risulta, invece mi trovo di nuovo il tuo follow, è gia successo:-)
    C’è qualche incompresnsione con WP. Ora riklikko segui, ma ti seguivo di già, mi piaci molto…

    Liked by 1 persona

    1. Si ci sono delle stranezze io risultavo non iscritto al tuo per esempio, ma so che sono cose che succedono….. ( mi è successo con altri blog).
      Sono contento che il nostro Charlot ti piaccia.
      Un saluto

      Mi piace

  2. Fantastique, ce Charlot est magnifique. Quel talent ! Je suis fier de vous suivre. Bon weekend à vous.

    Fantastico, questo Charlot è bello . Che talento! Sono orgoglioso di seguire . Buon fine settimana a voi .

    Liked by 3 people

  3. Splendido questo Charlot.( sai che ho fatto un post su Chaplin? Se ti può interessare fammi sapere, ti darò il link.) Bellissimi i pupazzovi di ”Origini”. Complimenti a tutta la famiglia. Questa creatività ha dato ottimi frutti. Ciao. Isabella

    Liked by 1 persona

    1. Bentornata!!!!!
      Spero tu abbia fatto buone vacanze !!!!
      Un saluto da i pupoazzovi e da me ( non ti dico che esplosione di gioia hanno avuto i pupazzovi quando ho detto loro che eri tornata…..) 😁😁😁😁😁😀😀😀😀😀😀😀

      Liked by 1 persona

  4. Complimenti al fratello! A questo punto, leggendo che siete alla terza generazione, mi sorgono delle domande curiose… a cui potresti magari dedicare qualche post…

    Dagli anni ’70 ad oggi… ma quanti pupazzovi avete fatto?
    E vista la fragilità dei soggetti dove e come li conservate?
    In casa li mettete in mostra? Magari a rotazione come fanno nei musei?
    Perchè non ci fai vedere qualche pupazzovo in costruzione?
    Con tutti questi pupazzovi… come va il colesterolo?
    E con le palline siete anche campioni di tennis tavolo?

    Bravissimi!

    Liked by 1 persona

    1. Mamma mia quante domande….
      Allora….per prima cosa devo dire che il colesterolo va benone perchè nonostante tutto in casa si fa un uso molto moderato delle uova e a tennis tavolo sono un disastro….
      Riguardo a dove li conserviamo bisogna dire che ilnostro Charlot è stato il primo ad avere l’onore di essere esposto in sala da pranzo, con il tempo sono venuti a fargli compagnia Angus Mc Pupazzov, la spagnola Dolores e altri amici.
      E il resto dell’allegra banda? Sono tutti esposti nel mio studio/laboratorio/stanza dei giochi ( forse questa è la definizione più giusta!!!) e a rotazione li sposto perchè a Natale con il presepe molti vengono esposti. Quanti ne ho/abbiamo fatti ? Ho perso il conto anche perchè moltissimi li ho regalati ad amici, conoscenti e parenti. La sensazione più bella la provo quando vado a casa di qualcuno, mi piace con la coda dell’occhio cercare e poi trovare il mio piccolo panciuto amico. Comunque ti assicuro che è un hobby a costo quasi zero perchè il cartoncino è riciclato e così molti altri oggetti che uso oer decorarli.
      Grazie per l’interesse e continua a seguirci 😀
      Un saluto !!!!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...