Autore: Pupazzovi

Così come Obelix consegna i suoi menhir io consegno a voi i miei piccoli, colorati e panciuti amici Pupazzovi...

La scuola

C’era una volta una coccinella, era così bella, colorata e simpatica e viveva in una casa un pò strana:era una grande foglia .

Tutte le mattine la coccinella se ne andava in giro a trovare i suoi amici: una formica

una lumaca

e una farfalla.

Vivevano tutti beatamente in un bosco vicino ad un piccolo paese.

Nel paese vivevano alcuni bambini e alla coccinella piaceva guardarli giocare.

Giocavano spesso a nascondino, a palla prigioniera o a calcio. Alla coccinella piacevano molto quei bimbi e in qualche modo si era affezionata a loro. Avevano notato che, ultimamente, erano preoccupati per qualcosa e girando loro intorno aveva capito che la loro preoccupazione era dovuta all’inizio della scuola primaria. La coccinella non si spiegava il motivo di tanta agitazione…..aveva capito che in questa nuova scuola i suoi amici avrebbero imparato tante cose nuove, quindi avrebbero dovuto essere felici e non preoccupati. Ebbe l’idea di accompagnarli ogni mattina a scuola: era sicura che la sua presenza li avrebbe rallegrati e aiutati a non pensare troppo…… e sicuramente avrebbe portato loro fortuna visto che le coccinelle erano considerate dei portafortuna delle persone….

Quel compito divenne per la coccinella l’incombenza più importante della giornata ; i bimbi ogni volta cantavano questa filastrocca:”Coccinella vola vola, insegnami la strada per andare a scuola”. Da quel momento i bambini iniziarono ad andare a scuola felici e senza pensieri accompagnati dalla dolce coccinella.

Buon primo giorno di scuola: frasi, immagini e gif di auguri per Facebook e  WhatsApp - Cultura e Spettacoli - La Città di Salerno

Mr. Magoo

Quincy Magoo è un ricco pensionato, basso, calvo e particolarmente miope per non dire cieco come una talpa, caratteristica, questa, fondamentale nel caratterizzare il personaggio e alla base degli eventi che lo vedono protagonista, in genere senza che si renda mai conto dei pericoli che corre, dai quali scampa ogni volta si salva per puro caso. 

 Protagonista di una serie di cortometraggi animati il nostro simpatico vecchietto è stato ideato nel 1949 da John Hubley per la United Production of America uno studio di animazione costituito da disegnatori fuoriusciti dalla Disney.

Una cosa è certa, per arrivare tra noi di disastri ne ha combinati un infinità, noi gli vogliamo bene lo stesso, ma se si comprasse un paio di occhiali sarebbe meglio…….

Flash

Dall’universo a fumetti della Dc comics questa settimana è venuto a trovarci l’ovetto scarlatto più veloce del mondo: Flash !!!!

Dopo essere stato vittima di un incidente nel suo laboratorio, lo scienziato Barry Allen si ritrova capace di raggiungere elevate velocità. Decide quindi di assumere il nome di Flash per combattere il crimine.

Corri di qua……..

Corri di là……..

Il nostro veloce paladino della giustizia è felicissimo di entrare a far parte da oggi della scuderia di Pupazzovi, solo che nessuno riesce a farlo stare fermo……..

(Sigh !!!)

Candy Candy

Dal magico mondo dei cartoni animati giapponesi questa settimana è venuto a trovarci un personaggio amatissimo:

Candy Candy !!!

Protagonista di una tra le serie televisive a cartoni più amate negli anni 80 , la nostra nuova amica e il suo simpatico procione Clean sono felici di essere qui con noi su Pupazzovi.

E questa era la sigla……

Il Rocciamelone

Il mio Ferragosto lo scorso sabato è stato assolutamente un modo alternativo per passare la giornata perchè con gli amici Roberta e Fabrizio mi sono recato al Rocciamelone in Val di Susa, il santuario più alto d’Europa con i suoi 3538 metri di altitudine !!!!

Dire che è stata dura è dire poco , ma la soddisfazione di arrivare e trovare la statua della Madonna che domina la vallata è enorme !!!

La statua si trova in cima dal 1899 ed è stata realizzata grazie a una sottoscrizione  lanciata dal direttore del giornale per bambini “Innocenza”, Giovanni Battista Ghirardi, il quale pubblicò un articolo dove lanciava una raccolta di fondi necessari alla realizzazione di una statua dedicata alla Vergine chiedendo l’aiuto dei bambini, e non dei ricchi.

Fu lanciata una sottoscrizione da 10 centesimi: in cambio il nome di ciascuno dei piccoli benefattori sarebbe stato annotato in un apposito volume, collocato nel basamento della statua. Da allora la statua domina la Valle con il suo sguardo materno e protettivo.

Il mio post di oggi vuole essere un piccolo ma sentito omaggio verso questa statua e ciò che rappresenta.

Ciao Madonnina !!!!

Pinky

Direttamente dalle pagine de:”Il Giornalino”, il glorioso settimanale a fumetti, questa settimana é venuto a trovarci: Pinky!!!

20200806_175350

Il simpatico coniglio rosa, nella realtà fumettistica assai più magro rispetto alla versione pupazzova, nasce dalla fantasia del cartonist Massimo Mattioli ed è protagonista di storie di tono umoristico che vanno dal  dall’avventuroso al surreale e al demenziale.

Associazione Culturale e Artistica La ComixComunity: SU IL ...

Morto Massimo Mattioli: ricordo di colleghi e amici | Artribune

Il nostro nuovo amico è un reporter continuamente a caccia di notizie per il giornale La notizia.

20200806_175359

Il suo scoop per l’ultima edizione è che il nostro blog si ferma giusto un pochino per la pausa estiva , ma non preoccupatevi, ritorneremo più pimpanti e pupazzevoli come non mai il 21 agosto. A tutti quanti voi……..

Cosy Home: Pausa....

Il cacao, una dolce moneta…..

Dalle nebbie del tempo oggi è venuto a trovarci nientemeno che il grande imperatore Maya Montezuma chiamato solo dagli amici del blog: MontezumOvo.

20200731_170734

Il nostro regale amico ha messo per venire da noi il suo copricapo delle grandi occasioni, finemente cesellato nell’oro e nell’argento e tempestato di pietre preziose, opera sicuramente di un grande artista!!!

20200731_171632

Lo sapevate che all’epoca dei Maya il cacao era nientemeno che una forma di moneta ? I sudditi di MontezumOvo infatti pagavano le tasse nientemeno che…….in chicchi di cacao !!!

Se così fosse ancora oggi io sarei di sicuro ricco dato che il cioccolato in casa mia non manca mai …….

 

Alberto Sordi

Questa settimana il nostro piccolo blog, anche se in ritardo, vuole rendere omaggio con un piccolo pupazzovo ad un grandissimo personaggio che in questo stranissimo e difficilissimo 2020 avrebbe compiuto cento anni : Alberto Sordi!!!!

20200717_185339

Nato a Roma nel quartiere di Trastevere Sordi è stato un grandissimo attore, doppiatore  e anche regista.

Η #commediaitaliana ετικέτα στο Twitter

Sordi nei suoi lavori  ha sempre rappresentato la sua romanità incarnando il ruolo, in maniera magistrale , dell’italiano medio. Tra i suoi film più celebri ricordiamo :

“Il medico della mutua”, “Il conte Max”, “La grande guerra “, “Un americano a Roma” e tanti, tantissimi altri che si rivedono sempre con piacere……

20200717_185405

Alberto Sordi…….uno di noi!!!

Una coppia in giallo

Per le strade del piccolo villaggio inglese di St. Mary Mead si aggira da questa mattina un buffo personaggio.

Chi sarà mai?

20200717_183015

Ma…..è Hercule Poirot il famoso investigatote !!!

E che cosa nasconde dietro la schiena ?

20200717_181904

Dei fiori ?

E per chi saranno ?

20200717_182454

Ahhhh………capito !!!! Sono per Miss Marple, la famosa investigatrice ficcanaso del posto!!!

20200717_181927

Probabilmente vorrà ringraziarla per qualche dritta che l’amabile vecchietta locale ha riservato per il buon Poirot, oppure vorrà proporle una colla borazione per un nuovo caso.

20200717_182436

Comunque…..sono proprio una bella coppia…..in giallo !!!!

Gatto Silvestro

Vi ricordate quando , qualche settimana fa a un canarino di nostra conoscenza era “semblato di vedele un gatto?”

20200710_180618

Eccolo qui !!!

Perennemente affamato, il nostro nuovo amico cerca quasi sempre di catturare il canarino Titti ma invano……

20200710_182224

Silvestro, per quanto spesso sembri avvicinarsi al suo scopo, non riesce mai a catturare e a mangiare Titti, un po’ per sfortuna, un po’ per goffaggine; ma, soprattutto, perché Titti è solo apparentemente ingenuo: il canarino infatti è furbo, ingegnoso e anche perfido.

20200710_180641

Silvestro è un perenne perdente vessato dalla sorte e dalla sua preda ma…..in fondo è proprio per questo che è così simpatico. Vero ???