Fumetti

Paperi in vacanza…

Anche quest’anno a Paperopoli è arrivata l’estate con un caldo insopportabile e così, dato che i nipotini sono andati in campeggio con le Giovani Marmotte, Paperino e Paperina hanno pensato bene di passare qualche giorno al mare.

20170809_112911

 Paperino non ci ha pensato neanche due secondi  e subito si è dedicato alla sua attività preferita : dormire !!!!

20170809_113117

Paperina invece si è messa subito all’opera. Quest’anno la sua abbronzatura deve far rosicare di invidia tutte le sue amiche!!!

20170809_113102

Quest’anno i pupazzovi hanno deciso di prendersi una piccola pausa, ritorneranno più freschi e pimpanti che mai con nuovi personaggi sabato 26 agosto.

20170809_113225

A tutti quanti voi…….

BUONE VACANZE !!!

La Puffetta

L’avete richiesta, l’avete voluta ed ecco a voi: la Puffetta !!!

20170728_093819_1

Dolce, benevola, premurosa e carina la nostra nuova amica fa la sua prima apparizione nel 1966 sul settimanale Spirou disegnata da Peyo il papà dei puffi.

20170728_120948

Puffetta viene creata dal mago Gargamella per portare scompiglio nel villaggio dei Puffi che fino al suo arrivo, sono tutti maschi. All’inizio ha i capelli neri, ed è piuttosto bruttina ed esegue gli ordini del mago,ma Grande Puffo la aiuterà a diventare buona trasformandole l’aspetto con una magia che la farà diventare bionda, carina ed elegante al punto tale che tutti i puffi si innamoreranno perdutamente di lei.

20170728_093314

E come dare loro torto ? Lei è troppo puffa !!!!

Il Joker

Il ridente lunatico. Il clown principe del crimine. Il più grande nemico di Batman. Ecco chi è il Joker. Creato da Jerry Robinson con la collaborazione di Bill Finger e Bob Kane, il nostro nuovo e colorato amico appare per la prima volta sul n. 1 di Batman del 1940 pubblicato dalla DC Comics. Con la sua pelle bianca, i capelli verdi e il sadico ghigno dipinto sul volto, l’unica , grande aspirazione di questo malvagio, ma in fondo anche simpatico criminale è di conquistare Gotham City .

20170714_091727_resized

Ma il nostro sogghignante pazzoide non potrà riuscire nei suoi criminosi intenti  se a difendere Gotham City ci sono Batman e Robin !!!

20170714_091916_resized

Anche questa volta il dinamico duo è riuscito a fermare il principe del crimine dai suoi sogni di potere……

20170714_091853_resized

Per realizzare questo JokerOvo ho preso spunto dal Joker dei telefilm degli anni 60 interpretato da Cesar Romero.

Cesar-s-Joker-the-joker-9483223-197-241.jpg

Lunatico, schizzato, pazzoide, ma in fondo simpatico…….

20170714_091749_resized

                              E’ il Joker !!!!

 

Wonder Woman

La settimana scorsa sono stato al cinema a vedere il film dedicato alla nostra eroina interpretata dalla bella e brava Gal Gadot.

wonder_woman_ver8_xlg

Il film mi è piaciuto un sacco, al punto che all’uscita mi sono detto :”devo assolutamente realizzarla in versione pupazzovo”!!!

Ed eccola qui…….

 

IMG_20170630_184218.jpg

Il personaggio viene creato nel 1941 da William Moulton Marston ed è sicuramente uno dei  pilastri della DC comics.

wonderwoman.jpg

Figlia di Ippolita regina delle amazzoni, Diana ( il suo vero nome) viene inviata nel nostro mondo come rappresentante del suo popolo .

Wonder Woman ha una forza sovrumana  ma sebbene guarisca dalle ferite molto velocemente, non è del tutto invulnerabile. Può, inoltre, volare e correre a una velocità supersonica . Come tutte le amazzoni, Wonder Woman non invecchia e non può morire se non venendo uccisa.

 

La nostra eroina ha come armi un indistruttibile lazo d’oro, che se avvolge una persona la costringe a dire solo la verità, una tiara telepatica che può essere usata come arma da distanza e dei bracciali che possono respingere anche i proiettili.

Oltre al film attualmente nelle sale vorrei ricordare anche il telefilm degli anni 70 interpretato da Lynda Carter.

images (22).jpg

E questa era la sigla…..

La versione “pupazzovizzata” rispetto a loro sarà forse un pochino “curvy” però ha un suo fascino vero… ???

Pon Pon

Quando eravamo bambini io e mio fratello siamo stati abbonati per tanti anni a “Il Giornalino”, il grande giornale per ragazzi….

logo_giornalino_2010.jpg

Forse proprio grazie a questo magico settimanale ho incominciato ad appassionarmi ai fumetti leggendo le avventure di personaggi intramontabili come i franco/belga Asterix & Obelix, Lucky Luke e vari fumetti italiani d’autore proprio come il piccolo Pon Pon di Luciano Bottaro.

IMG_20170604_094219

Pon Pon, nasce  nel 1954, e viene pubblicato, per la prima volta nel 1955 sul settimanale “Lo Scolaro”. Il piccolo personaggio, che in un certo senso ricorda lo stesso Bottaro, è forse il primo tra tutti a muoversi in ambientazioni  care al suo autore. Il mondo di Pon Pon, infatti, altro non è se non un paesaggio di campagna tranquillo e sereno, popolato da funghi umanizzati ognuno con una personalità differente, con i quali Bottaro gioca e si diverte a cui fa vivere avventure strane ed incredibili, dove le difficoltà e i pericoli sono causati non da nemici , ma dai difetti stessi dei personaggi, che in fondo sono quelli tipici della società.images (17)

Il simpatico funghetto arriva nel 1971, sulle pagine del settimanale per ragazzi Il Giornalino, prima con avventure lunghe, quindi, dall’82 con tavole autoconclusive in apertura o in chiusura di ciascun numero.

download (12)

Per me realizzarlo è stato come fare un simpatico salto indietro nel tempo……..

 

 

 

I Puffi

I Puffi sono dei piccoli ometti blu che vivono in simpatiche casette a forma di fungo. A prima vista potrebbero sembrare tutti uguali dato che tutti indossano pantaloni e cappello bianchi, ma ognuno di loro ha una caratteristica che lo contraddistingue dagli altri.

IMG_20170511_183625 (2)

Grande Puffo è il capo dei Puffi, e si distingue facilmente dagli altri per i suoi abiti rossi e la folta barba bianca. Tutti i Puffi si rivolgono a lui per risolvere i problemi. È un mago abile nel preparare incantesimi e pozioni. All’inizio della serie ha 542 anni ed è il più vecchio di tutti i Puffi

IMG_20170511_183651 (2)

“Gli strani ometti blu, alti su per giù due mele o poco più” nascono nel 1952 dalla fantasia del grande fumettista belga Peyo (nome d’arte di Pierre Culliford) come comprimari della serie John & Solfami su ” Le journal de Spirou”. Il successo dei piccoli ometti blu è tale da far guadagnare loro una serie personale  con storie brevi pubblicate sotto forma di mini albi.

IMG_20170511_183636 (2)

E questa era la storica sigla del cartone animato…….

Superman

 

“Guarda….lassù nel cielo ! “

“E’ un uccello?”

“E’ un aereo ?”

“Un uovo ?”

“Nooo….. E’ Superman !!!”

img_20161117_184855

Superman, è un personaggio dei fumetti creato da Jerry Siegel e Joe Shuster nel 1933, ma pubblicato dalla DC Comics soltanto a partire dal  1938 nel n. 1 di Action Comics

00_Action1_Cover

Nato sul pianeta Krypton, venne inviato, piccolino, sulla Terra prima che il suo pianeta  esplodesse. Il padre, Jor-El aveva fatto alcuni studi sulla nostra stella, il Sole, e aveva scoperto che le particolari radiazioni da questa  potevano rendere Kal-El (il nome kryptoniano di Superman) praticamente invulnerabile e donargli superpoteri.

Krypton-TV-series

Giunto sulla Terra, la sua navicella venne ritrovata da una coppia di anziani agricoltori: Jonathan e Martha Kent, che, lo adottano e lo crescono nella piccola cittadina di Smallville come un figlio, chiamandolo Clark. Proprio in questa piccola città, Clark sviluppa i suoi superpoteri diventando prima Superboy e poi ……Superman !!!!

IMG_20161117_184905

 

 

 

Peanuts

Dalla fantasia di Charles M. Shultz ecco Charlie Brown, il bambino dalla testa rotonda, eterno perdente.

IMG_20170418_115622

Pubblicato con i disegni originari dell’autore dal 1950 il fumetto racconta le avventure di Charlie Brown, bambino costantemente tartassato  da tutto e da tutti e che crede invano di poter essere sostenuto dal suo cane Snoopy.

IMG_20170418_115442

Insieme sono i  protagonisti  di una delle striscie a fumetti più amate e longeve di sempre.

IMG_20170418_115734

Molti episodi  ruotano attorno alla sfrenata fantasia di Snoopy, dove il nostro bracchetto s’immagina un asso del volo della prima guerra mondiale o un famoso giocatore di hockey, col divertimento e lo sbigottimento dei bambini che s’interrogano su cosa stia facendo e che talvolta partecipano all’azione.

 

index

Wolverine

In questi giorni è arrivato nelle sale cinematografiche un nuovo film dedicato a Wolverine: il mutante artigliato più amato di tutti i tempi.

img_20170227_104044

Il vero nome del nostro nuovo amico è James “Logan” Howlett.

Il personaggio è stato creato da Len Wein  e da Herb Trimpe con la collaborazione di John Romita Sr. per la la Marvel Comics. La sua prima apparizione risale a  The IncredibleHulk 180 dell’ottobre 1974 , ma il vero e proprio esordio è stato sul n. 181 della stessa serie.

HULK180018_col.jpg

Logan è un mutante, cioè un essere umano nato con capacità straordinarie come il fattore di guarigione che gli da la capacità di guarire rapidamente da tutti i tipi di ferite e possiede artigli ossei estraibili a comando dalle mani, rivestiti dall’interno con una lega metallica indistruttibile chiamata adamantio.

img_20170227_104059

Per realizzare il nostro “Wolverovo” ho preso spunto dai “Mini Marvel ” di Chris Giarrusso.

images (9).jpg

Pippo

Simpatico, pasticcione, imbranato, disordinato, è  Pippo il miglior amico di Topolino….

img_20170129_134526

 È alto, dinoccolato e vestito da contadino; è goffo, sbadato, smemorato, disordinato e bislacco.

img_20170129_134551

Vive in una casetta sgangherata, buffa e caotica come il suo proprietario e rappresenta la controparte ideale del super efficiente Topolino.

download (7).jpg