Mestieri

Francesca la lavandaia

Oggi vorrei proporvi un piccolo raccontino che l’amica kethuprofumo del blog eternamenta mi ha inviato dalla lontana Mosca sui Pupazzovi. Oltre al ringraziarla ve lo propongo con grande piacere…..

 

FRANCESCA LA LAVANDAIA

Nel bel paese di Pupazzovarra vive Francesca la Lavandaia.

20171020_155730

E’ molto carina e sempre allegra. Ogni giorno si sveglia molto presto e comincia il suo lavoro difficile con  gran piacere nel giardino piccolo della sua casa.

20171020_154828

A Francesca piace cantare. Lei sa molte canzoni popolari e le canta molto bene. La sua voce melodiosa attrae il popolo di Pupazzovarra. Alberto lo Spazzino è il primo che passa davanti alla sua casa a saluta Francesca con un fischio, togliendosi il suo berretto.

20171020_194220.jpg

Poi appare il Panettiere con sua moglie. Loro vanno senza fretta verso la loro panetteria.

20171020_155148

Marco il Postino regala alla bella lavandaia un fiore di campo e una brioche con la marmellata di albicocche.

20171020_154914

Francesca è molto contenta e fa qualche chiacchiera con lui. Poi fa un intervallo per la colazione nel suo bel giardino. A lei piace osservare come Pupazzovarra si sveglia, la gente appare in strada pensando ai fatti propri, i bambini corrono a scuola.

Paolo il Carpentiere,  spia la bella lavandaia dai cespugli. E’ innamorato di Francesca da tempo. Lui sa che è sposata con un famoso esploratore Ferruccio Gamberettovo, ma non perde la speranza.

20171020_154934

I giorni della bella Lavandaia-Cantante passano nella fatica. Ma Francesca ama il suo lavoro, credendo che sia il più importante nel mondo. Ci sono sempre i profumi dolci di lavanda e di sapone di marsiglia, che si diffondono attorno alla sua casa insieme a un alone di magia. Magia che nasce solo là dove la felicità significa fare ciò che ti piace.

P1018625

Annunci

Lo spazzino

 

IMG_20160629_113414

Lo spazzino

lo sono quello che scopa e spazza
con lo scopino e con la ramazza:
carta straccia, vecchie latte,
bucce secche, giornali, ciabatte,
mozziconi di sigaretta,
tutto finisce nella carretta.
Scopo scopo tutto l’anno,
quando son vecchio sapete che fanno?
Senza scopa, che è, che non è,
scopano via pure me.

                           di Gianni Rodari

IMG_20160629_113327

” Speriamo di no…..”pensa il nostro nuovo amico.

images  .jpg

Il cuoco

 _20160714_122243

Per la festa di Ferragosto il nostro amico cuoco sta aspettando ospiti di riguardo nella sua locanda…….

 

Vi ricordate ?

Sono due nostre vecchie conoscenze il  Commendator Amedeo Pupazzovetti e sua moglie Teresa.

IMG_20160812_114709

Il nostro  cuoco si è messo a spignattare di buon mattino, ed ecco il risultato:

                “Pomodori ripieni”

IMG_20160812_173355

       “Agnolotti alla Piemontese”

IMG_20160626_123233                         E per dessert…..

IMG_20160809_122120

        “Persi pien ”  ( pesche ripiene)

IMG_20160809_122218

        Di sicuro sarà un successone !!!

                      ” BUON APPETITO “

                                    e…..

IMG_20160812_114959

ferragosto.gif

 

Il pescatore

Il nostro nuovo amico oggi si è svegliato di buon ora e con la sua barchetta ha preso il largo per andare a pescare con la rete.

IMG_20160628_092552

 Tornato in spiaggia, dopo avere ormeggiato la barchetta, si prerara con il suo tavolino a vendere il suo pesce freschissimo…

_20160629_113156

 ….e le massaie corrono subito a comprarlo !!!