Natale

Arriva Natale !!!

Come è tradizione in tutte le case e in ogni dove dai primi di dicembre si incomincia ad addobbare gli alberi di Natale  e a costruire i presepi . Non sono da meno i presepi con i Pupazzovi. Ne è stato avvistato uno particolarissimo in questi giorni nella scuola dove lavoro: l’istituto parificato Maria Consolatrice di Torino.

20191206_095749

Proprio nell’atrio di ingresso , sul suo bancone , la nostra super Suor AnnaGrazia ha allestito come ogni anno il presepe che le ho regalato e di cui so lei ne è ORGOGLIOSISSIMA !!!!!

78615090_2173733799394660_1720457701416239104_o (1)

E’ un presepe particolarissimo perchè ci sono tantissimi personaggi che vanno a rendere omaggio al bambinello……..

20191206_095708

Il fondatore della congregazione, il beato Padre Arsenio da Trigolo.

20191206_095704

Una suorina con due bambini.

20191206_095736

Papa Francesco e una guardia svizzera…..

78234449_2173734086061298_8000056185770213376_o

I Re Magi……

72760298_2173733862727987_3949996940124487680_o

E tutti quanti , insieme ai pastorelli vanno a rendere omaggio a Gesù bambino. Insomma  è stata una bellissima soddisfazione perchè anzichè allestirlo come negli anni passati nel suo studio quest’anno esponendolo nella hall la suora lo ha fatto ammirare a tutte le famiglie della scuola.

Dimenticavo……. sabato 14 dicembre avremo l’open day.

Intervenite numerosi !!!

 

 

Ciao ciao Natale……

L’Epifania come è tradizione”tutte le feste si è portata via…..” Nelle case vengono smontati gli alberi di Natale e i presepi e dovremo aspettare fino al prossimo anno per poter parlare nuovamente di Babbo Natale e la Befana.

20190104_105833

Mah…… ? Avete visto chi è venuto a trovarci ? Babbo Natale e la Befana sono andati a farsi una vacanzina e ci salutano per darci appuntamento per le prossime festività.

20190104_105842

Buon riposo allora…… vi aspettiamo !!!!!

Marco il postino e la stella caduta

Alla vigilia dell’Epifania Marco il Postino si risvegliò nel cuore della notte. Fuori dalla finestra nevicava, cristalli di neve danzavano gentilmente nell’aria sulla musica del silenzio profondo, che avvolgeva Pupazzovara.

20190104_103559

Improvvisamente una stella si staccò dal cielo e cadde sulla terra, proprio vicino alla casa di Marco. Il Postino si vestì subito e corse fuori.

20190104_103611

Davvero c’era una stella nel suo giardino, piccola come un’arancia, piena di luce brillante, calda ma non abbagliante. Marco era pieno di ammirazione e sbalordito allo stesso tempo, perchè non sapeva che cosa si doveva fare con le stelle. Alla fine Marco pensò di avvicinarsi e prese la stella con le mani.

20190104_103659

L’energia della stella era molto piacevole. Marco sentiva il suo calore sereno e rassicurante. Lo faceva sorridere, cantare e anche sognare . Di colpo nella piazza di Pupazzovara , apparvero tre figure magnifiche e piene di luce. Erano Melchiorre, Baldassarre e Gaspare .

20190104_103932

I tre Re attraversarono la piazza e si mossero verso il Postino.

“Buona sera, buon uomo! Quanto è lontana Betlemme da qui? Noi vogliamo andare ad adorare il Re dei Re !!!”chiese Melchiorre.

20190104_103833

“Non so,  Maestà….. Forse due giorni di viaggio,” rispose il sorpreso Marco.

“Grazie, buon uomo!”

“Come ti chiami? E che mestiere fai?” chiese Baldassare.

20190104_103759

“Io sono Marco e sono il postino  di Puppazzovara.”

“Sei un brav’uomo, Marco!” disse Gaspare.

20190104_103718

“Io sono solo un’uomo semplice……”

“Chi trova una stella caduta alla vigilia dell’Epifania è un uomo beato da Dio,” disse Gaspare. ‘Desidera tutto quello che vuoi!’

Marco riflettè un pò.

“Che la posta sia spedita in tempo!”

In quel momento la stella si trasformò in milioni di corpusculi brillanti, che volarono via.

“Buona Epifania buon uomo!” gli dissero i Re Magi e continuarono il loro viaggio.

Da quella notte tutte le carte e pacchi vennero spediti nei tempi giusti e non si persero mai.

Un grazie speciale all’amica Maria Kethuprofumo del blog eternamenta  che dalla lontana Russia ci ha mandato questo delizioso raccontino e a tutti quanti voi……..

20190104_104053

 

 

Tanti auguri…….

Il Natale sta arrivando e siamo tutti presi dalla sua magica frenesia. Anche nel grande bosco del Pupazzovo felice le coccinelle si stanno preparando per la festa.

20181220_204754

I simpatici animaletti hanno addirittura improvvisato un simpatico coretto per fare gli auguri a tutti gli amici del blog.

20181220_204845

Volete sentirlo ?

Buon Natale !!!

Natale sta arrivando……

Anche quest’anno sta arrivando Natale con il suo carico di gioia e di attesa per la nascita del bambino Gesù.

Nelle case di tutto il mondo fervono i preparativi per allestire il presepe…..

32-mostra_natale-09-b (1)

….. e per addobbare l’albero di Natale.

20181207_182430

Anche al Polo Nord , nella casa di Babbo Natale l’attesa non è da meno…….

Il caro vecchietto infatti, si sta documentando con l’elfo segretario per sapere  a che punto è la realizzazione dei giochi da distribuire ai bimbi buoni nella notte santa.

20181207_182902

 Niente paura……la produzione è più che in regola, anche quest’anno i bimbi buoni potranno avere il loro regalo per Natale !!!!!

20181207_183817

E voi ? La letterina l’avete già mandata ? Se ancora non l’avete scritta…. affrettatevi !!!!

Un grazie speciale ancora una volta va  alla mia truppa che mi ha aiutato nella realizzazione di questo post confezionando i regalini di Babbo Natale, belli come quelli realizzati dagli elfi collaboratori del caro vecchietto di rosso vestito …. se non di più !!!!!

Gesù bambino

In una povera grotta, riscaldato da un bue e un asinello, sotto lo sguardo amorevole dei suoi genitori, riposa in una mangiatoia Gesù bambino.

20171223_104923

Intorno a lui scorre una gran quantità di persone venute a rendergli omaggio.

20171223_105046

Tutti sono felici per la sua nascita….

20171223_105532

Di cuore, a tutti gli amici dei Pupazzovi…..

Buon-Natale-01.jpg

Babbo Natale e i suoi cugini

E’ la sera della vigilia e come vuole la tradizione sta nevicando copiosamente.

20171220_192517

Dentro la sua casetta Babbo Natale ha ricevuto una visita molto gradita.

20171220_193330 Sono venuti a trovarlo i suoi quattro cugini che quest’anno lo aiuteranno a portare i doni ai bimbi buoni.

20171220_194242

                                   Si parte !!!!

Insieme stanno facendo veramente un ottimo lavoro.

20171220_194721

I nosti amici Babbi Natale a nome di tutti i pupazzovi e il sottoscritto vi augurano….

buon-natale.jpg

 e vi danno appuntamento a domani mattina per continuare a parlare della nostra festività preferita e della nascita di un bambino mooooooolto speciale.

Arrivano i Re Magi !!!

Dopo la nascita di Gesù, tre sapienti: Gaspare, Baldassarre e Melchiorre, si misero in cammino dal lontano oriente, al seguito della stella cometa, per adorarlo.

img_20170102_094917

Il re Erode quando lo venne a sapere rimase turbato….

img_20170102_104345

Mandò a chiamare i Magi perchè  una volta trovato il bambino, lo avvertissero affinchè anche lui  potesse andare ad adorarlo.

img_20170102_104921

Una volta giunti al cospetto del bambino i Magi gli consegnarono i loro doni: oro, incenso e mirra.

img_20170102_101247

Avvertiti in sogno delle cattive intenzioni di Erode, i Magi fecero ritorno al loro paese per un altra strada.

 

Evviva la Befana !!!

Narra una antica leggenda che un giorno Re Ruggero decise di fare una bella sorpresa ai bambini del regno: regalare loro un sacchetto pieno di dolci e di caramelle.

IMG_20170102_110353.jpg Convocò i suoi consiglieri e disse loro che aveva bisogno di una persona in grado di consegnare tutti i dolciumi nelle case dei suoi piccoli sudditi in una sola notte.

Le persone che si presentarono al cospetto del re erano tutti dei tipi strampalati e scombiccherati e il re era in preda alla delusione più profonda, quando ….

Risultati immagini per la befana

Dal cielo arrivò in picchiata una vecchietta a cavallo di una scopa volante e vestita in maniera bizzarra.

IMG_20170102_110434.jpg

Tutti si misero a ridere nel vederla, perchè questa vecchia oltre che originale era veramente buffa…

Re Ruggiero invece pensò di metterla alla prova, perchè c’era qualcosa in quella singolare vecchietta che gli faceva pensare di aver trovato la persona giusta…..

IMG_20170102_110501.jpg

La Befana non si fece pregare e si mise subito all’opera….

Inutile dire  che il lavoro dell’arzilla vecchietta fu un successone e da quel momento pensò bene di allargare il suo giro e di portare, ogni 6 gennaio, caramelle e dolciumi ai bambini di tutto il mondo.

IMG_20170102_111555.jpg